lunedì 14 novembre 2011

Tagliatelle (Dukan) ai frutti di mare :) (PP)

arrivati a quasi 3 mesi di dieta, l'esigenza di mangiare qualcosa diverso da una fetta di carne si fa sempre più viva... ma sono convinta che a volte basta "prendere per kiùl" un po' il cervello... un po' come si fa con chi è così insistente e non ti si scolla di dosso, nonostante tu faccia di tutto per tenerlo lontano...

ed ecco qui che stasera, bello fumante, sul mio tavolo ha preso posto un piatto bello ricco di tagliatelle ai frutti di mare... ed il cervello era in brodo di giuggiole (perchè la dieta è soprattutto questione di testa!)!



Ecco a voi la ricetta.

per le tagliatelle: preparare delle crepes con due uova, un pizzico di sale e di pepe, un cucchiaio di latte scremato e un cucchiaino di maizena. Cuocerle nel pentolino antiaderente e poi arrotolarle su sè stesse, per tagliare delle rotelline sottoli che abbiano le sembianze delle tagliatelle

per il sughetto: prendere un misto mare fatto con gamberetti, cozze, polipetti, seppioline, vongole (o quello che preferite), metterlo in padella con abbondante prezzemolo e uno spicchio di aglio e aggiungere 1/2 bicchiere di vino bianco. Lasciare evaporare e fiamma alta e poi aggiungere mezzo bicchiere di acqua e abbassare la fiamma. cuocere per una 20ina di minuti con coperchio e poi lasciare rappredere un po' il sughetto senza coperchio (volendo aggiungete mezzo cucchiaino di maiezena).


Mettete le vostre tagliatelle in un piatto da portata e condite con il sughetto fumante...


Dukan & Mangiato

4 commenti:

Anonimo ha detto...

noooooooooooooooo...Che spettacolo!!!!!!!!!
Sballi, ma sei un genio!!!!

arcoesandali

Pierre ha detto...

Sto sbavando...

Sballi ha detto...

l'esperimento tagliatella dukan lo suggerisco vivamente: appaga la vista ed il palato!!!
:)

@Pierre: ecco però, sbavare di prima mattina dinanzia ad un piatto di pasta... beh, anche no!!
brioschina e caffè?? :)

@arco: tanta fantasia mia cara!!!!

Anonimo ha detto...

ciao io utilizzo gli spaghetti di soia, ma solo di soia (non è facile trovarli perchè spesso negli ingradienti trovi anche dell'amido di patate e non si può!!!)le tagliatelle non le ho provate ma vi assicuro che lo spaghettino di soia è molto valido, lo apprezza anche il mio compagno così per una sera mangiamo "insieme" ciao a tutti