giovedì 26 gennaio 2012

Polpettone che passione! (PP/PV)

Avevo già postato qui, tra le mie prime ricette, quella del polpettone ai funghi: è un classico irrinunciabile della mia cucina. Faccio un sacco di varinati, cercando un po' nel frigo (da brava massaia) cosa poter "riciclare". Perchè infondo questo nasce come piatto da riciclo, ma fatto in casa naturalmente, con prodotti sani e tanta fantasia. E questa volta mi sono anche ricordata di fotografarlo.


Per chi non volesse tornare indietro nei post, ripropongo la ricetta fatta questa volta

Ingredienti:
- 600 gr di macinato di vitello
- 2 uova
- sale e pepe q.b.
- prezzemolo
- 1 cucchiaio di crusca di avena
- latte p.s. (una tazzina da caffè o poco più...)
- 1 confezione di affettato loight (io ho usato il pollo)
- funghi misti
- 1 spicchio di aglio in camicia
- 1/2 dado light

Mescolare in una ciotola la carne con le uova, il sale, il prezzemolo e un pizzico di pepe. Aggiungere la crusca e la quantità di latte necessaria ad ottenere la giusta compattezza (nè troppo morbido nè troppo rigido!)
Mettere il composto su carta da forno, avvolgere e creare un rotolone (la forma del polpettone, così non ci si sporca sporchi le mani). Aprire la carta forno, posizionare il polpettone sul fondo e dall'altra parte adagiare le fette di affettato di pollo. Far rotolare il polpettone sulle fette di affettato, in modo da avvolgerlo. 
Per la cottura, io utilizzo il Bimby: metto il polpettone nel varoma e nel boccale metto i funghi con una spolverata di prezzemolo e l'aglio, copro con acqua superando i funghi di due dita e aggiungo il dado. Imposto antiorario, soft, varoma per 40 minuti.

Chi non avesse il Bimby, vi differenti alternative di cottura:
1) si può utilizzare un tegame per cottura al vapore, mettendo sotto 1lt di acqua, funghi prezzemolo 1/2 dado. Sopra adagiare il polpettone con la carta forno, e chiudere il coperchio. Cuocere a fiamma media per 40minuti dal bollore;
2) si può cuocere in casseruola, avendo cura di bagnarlo spesso con il liquido di cottura;
3) infine è possibile cuocerlo al forno: preparare il letto di funghi, ricoprire con 1 bicchiere di acqua e adagiare il polpettone. impostare forno statico a 180° per 40 minuti,  dopo 20 minuti rigirare il polpettone per evitare che si secchi, e coprire con carta alluminio!

Servire caldo tagliato a fette, adagiato sul sughetto ed il contorno dei funghi



Dukan & Mangiato

2 commenti:

kaffeina ha detto...

ciao
avrei anche io da neodukaniana
un sacco di ricettine golose... che dici posso pubblicarle sul tuo fantastico blog??,,,,gia' ma conme si fa'???fammi sapere...
gnam!!

Sballi ha detto...

@Kaffeina: ciao e grazie per essere passata di qui! a dire il vero questo è un blog privato dove pubblico unicamente le ricette che provo ella mia cucina...non si tratta di un forum/spazio aperto, quindi non vi è un modo per accedere ;)
Se hai voglia di condividere delle idee,attraverso commenti ai vari post, ovvimanete le prenderò in considerazione e proverò i tuoi suggerimenti!!!!