domenica 6 maggio 2012

Shirataki di Konjac al tonno (PP)

ecco qui un altro modo molto veloce di preparare un finto piatto di "spaghetti", concesso senza alcun senso di colpa nella nostra dieta dukan

Ingredienti
- 1 confezione di Shirataki di Konjac
- aglio
- una scatoletta di tonno al naturale
- capperi (a piacere)

In un tegame antiaderente coprire il fondo con 1 cucchiaio di acqua e mettere a "rosolare" aglio. Aggiungere il tonno e i capperi e lasciare sfumare per 3-4 minuti.
Quando il sughetto è quasi pronto, sciacquare abbondantemente gli Shirataki di Konjac sotto l'acqua corrente. Mettere a bollire una pentola d’acqua con un po' di sale grosso e quando l’acqua bolle, immergervi gli Shirataki di Konjac e cuocere per 2-3 minuti. Scolarli e saltarli in padella con il sughetto per 2/3 minuti in modo che si insaporiscano. Servire caldi.
 

Dukan & Mangiato

16 commenti:

katia ha detto...

ciao
volevo chiederti dove li prendi gli shirataki?sul sito dukan non ci sono.grazie e complimenti per le gustosissime ricette

Sballi ha detto...

@Katia: ciao! Io li compro dai negozi asiatici che solitamente sono forniti... prova a chiedere!

katia ha detto...

ah, non so dove sono questi negozi a milano, appena ho tempo guardo e ci passo

Anonimo ha detto...

Ciao sballi!!!!!!!
Complimenti per il tuo blog!!!
Le tue ricette spaziali come sempre!!!
Anch'io sono in consolidamento..anche se prima dell'estate sarebbe il massimo perdere gli ultimi kg..
Arcoesandali

Sballi ha detto...

@arcoesandali: ciao e ben trovata!!! come sta andando il tuo consolidamento? magari prima dell'estate si può riprovare a fare una fase 2 e perdere qualcos'altro...no?
fammi sapere

Anonimo ha detto...

Si, infatti...penso proprio di rifare una mini fase 2!!!

Così per la prova costume quest'anno sarà tutta un'altra musica!!!!!!

Arcoesandali

sissy81 ha detto...

ma di cosa sono fatti questi spaghetti??

la Giget ha detto...

Ciao sballi, bellissimo blog!
Sono una "novizia",fase crociera (seconda settimana),ho perso 7kg e devo perderne ancora 21! Sembro lontanissima ma il tuo esempio e di tutti gli altri che ti seguono m'incoraggia!
Complimenti ancora per il blog che,a differenza di altri che ho visto è molto ben fatto, chiaro e...con una grafica molto molto carina!
Ti chiederò presto consigli!
Un dukan-abbraccio
Giget

Sballi ha detto...

@Sissy81: ciao, se leggi il primo post che ho scritto con una ricetta degli shirataky, e che trovi qui http://incucinacondukan.blogspot.it/2012/01/shirataki-di-konjac-con-mazzancolle-pv.html vedrai che ho messo la descrizione! ciao!!!

Sballi ha detto...

@La Giget: ma grazie mille per il bellissimo cpomplimento che mi fai!!! Come in tutte le cose, cerco di metterci il massimo..... e sono contenta di poter essere di supporto a qualcuno che ha voglia di seguire questa dieta, in maneira corretta!!! buona prosecuzione!!!

Anonimo ha detto...

a milano li trovate da Kathai international, ce ne sono tre, uno in centrale, uno in paolo sarpi ed uno in zona viale padova

Flò ha detto...

Ciaooooooooo, che belli gli spaghetti così...ma quanto mi manca la pasta!!!! Io ho iniziato la Dukan il 5 giugno e solo in fase d'attacco ho perso 1,7kg..Magnifico! è da una settimana che la bilancia è fissa, sarà per il ciclo? Cmq ho pensati di fare altre 3gg di sole proteine così vediamo se dò una mossa al mio metabolismo! A te è successo di avere un blocco del peso? Come hai risolto?

Sballi ha detto...

@Flò: ciao e benvenuta nel mio blog e grazie per i complimenti!!!
I momenti di stallo sono normali, soprattutto in prossimità del ciclo quando c'è maggiore ritenzione. Stai tranquilla e prosegui secondo la tua tabella di marcia, magari pesandoti una sola volta a settimana per valutare meglio i risultati!!!! fammi sapere

paola ha detto...

Ciao Stefy! Stasera, per la prima volta ho provato questa ricettina e devo dire che ne sono rimasta entusiasta, sarà la voglia di pasta fatto sta che dopo un piatto di questi spaghetti, un po' di conoglio arrosto e 30 gr di pepite al caramello come dolce stasera mi sento davvero felice....volevo condividere la mia gioia con te. La prossima volta li provo con melanzana e peperone come nella tua altra ricetta, grazie!!!

Sballi ha detto...

@Paola: sono felice ti siano piaciuti!!! in effetti una volta ogni tanto riescono a toglierti lo sfizio di un simil piatto di pasta e ti lasciano con una piacevole sensazione di leggerezza ;)
Grazie a te per condividere

Anonimo ha detto...

Ciao, ma i capperi sono concessi?